Morena Coppola, Sgorbie e Misericordie di Fratelli Elettrici

8,00

L'anticonvenzionalità non è un valore a priori ma un momento di approdo nel caso in cui la stringente coerenza del materiale poetico richiede di essere calibrato da una sua formulazione precipua. Questa calibratura a volte mutua anche la forma del suo stesso dire. Da questo punto di vista, Morena Coppola esordisce con pagine in cui, a volte, decadendo anche la struttura del verso libero, illustra un percorso che basa la sua ricognizione sull'impossibilità di ottenere una mappa aprioristica: "Opus incertum, in ciò sta il fine, la teleologica rissa tra scavi e reinterri".

Informazioni aggiuntive

ISBN

978-88-941619-8-4

Collana

Poesia

Autore

Morena Coppola

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “Morena Coppola, Sgorbie e Misericordie di Fratelli Elettrici”

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *